Carnevale di Rio de Janeiro 2018: a tutta festa Tutto quello che c’è da sapere sul carnevale di Rio

Lo spirito del carnevale in Brasile di Rio

Il periodo del carnevale è il più importante per la tradizione brasiliana. Quest’anno si festeggia tra il 9 e il 13 febbraio, ovvero per poco meno di una settimana prima del Mercoledì delle Ceneri. A Rio de Janeiro però, i preparativi sono iniziati parecchi mesi prima.

Si profila l’evento dell’anno in Brasile: la frenesia della festa che celebra la libertà, la gioia e la unità si respira in ogni angolo del paese, ma soprattutto a Rio.

La festa nel Sambódromo

Inizialmente il carnevale a Rio de Janeiro veniva celebrato solo lungo le strade della città, ma ciò che l’ha reso così famoso oggi sono le incredibili sfilate che dal 1984 si tengono nel suo Sambódromo.

Nato dall’ingegno dell’architetto Oscar Niemeyer, il Sambódromo di Rio è una struttura che ospita circa 80.000 spettatori e che costeggia l’Avenida Marquês de Sapucaí, il viale dove danzano in corteo le scuole di samba della città.

Il ritmo della musica scandita dai tamburi, i colori delle maschere e l’entusiasmo del pubblico accompagnano i ballerini di samba e tutti coloro che hanno deciso di aggiungersi. Infatti è possibile sfilare lungo l’Avenida comprando, in largo anticipo, il costume della scuola che si desidera supportare. Una volta imparata la canzone che la propria scuola porterà come base alla parata e indossato il costume, non resterà che aggiungersi al corteo e lasciarsi trasportare dall’energia del momento.

Se si desidera invece, solo assistere a questo spettacolo basterà acquistare un biglietto d’entrata per il Sambódromo. Considerando che migliaia di persone giungono in Brasile per questa occasione, è ovvio che i biglietti si esauriscono molto in fretta. Inoltre il prezzo dell’entrata varia a seconda del settore e del giorno, pertanto è consigliabile organizzarsi per tempo.

Le feste nei quartieri di Rio

Anche al di fuori del Sambódromo i festeggiamenti proseguono in pompa magna. Rio de Janeiro si accende molto prima del vero e proprio carnevale, le feste iniziano in qualsiasi momento già da gennaio e si espandono in tutta la città.

Lungo le strade carri fastosi e gruppi musicali invitano la gente ad unirsi alla tradizione carioca. L’elegante zona di Leblon, oltre alle sue magnifiche spiagge, offre anche feste di carnevale elettrizzanti. Conosciutissimo anche il quartiere di Flamengo per le sue elettrizzanti feste in strada. A Barbas l’atmosfera è così calda che bisogna ricorrere a spruzzi d’acqua per rinfrescarsi e mantenere il ritmo dei festeggiamenti. Per gli animi più giovani invece, Lapa è la scelta più popolare.

Carnevale di Rio per tutti

Il Carnevale di Rio è un evento inclusivo, vale a dire che si adatta alle esigenze di tutti: singoli individui, coppie, famiglie numerose, backpackers, LGBT e membri di qualsiasi stile di vita. La città di Rio de Janeiro ha molto da offrire anche per le sue meraviglie naturali e culturali, come ad esempio le spiagge di fama mondiale Ipanema o Copacabana, oppure il Cristo Redentore a cui nessuno resiste dal strappargli una foto.

Il carnevale in Brasile è la festa più sentita dell’anno, tu ci hai mai partecipato? Raccontaci la tua esperienza nei commenti!

2018-04-09T04:54:51+00:00 09-02-2018|0 Comments

About the Author:

Ciao, sono Joy! Specializzata in comunicazione e appassionata di neuroscienze, sono italiana e colombiana, ma anche cittadina canadese. Mi piacciono i film e le serie tv, le lingue e gli aperitivi in compagnia. Viaggio praticamente sempre senza pianificare nulla o quasi...penso sia il modo più sorprendente per scoprire il mondo e se stessi.

Leave A Comment