Viaggio negli Stati Uniti: da Page a Sedona Itinerario di 10 giorni tra i canyon più famosi degli Stati Uniti

  • Giorno 8

  • ca. 400km

  • circa 5h15 di guida

  • 0$ di ingresso al Parco + 0$ di campeggio

Questa è stata una giornata lunga, impegnativa e piena di cose da fare ma ne è valsa davvero la pena. Sono partita di buon ora da Page dopo aver fatto colazione al mio bar preferito con le Crepe e mi sono diretta subito a Horseshoe.

È solo a pochi chilometri da Page, una delle cose più famose da fare da queste parti e proprio per questo c’è davvero tantissima gente. La camminata dal parcheggio è di 10 minuti scarsi, la vista mozzafiato ma la mia capacità di sopportazione è davvero limitata così giusto il tempo di far un paio di foto e sono fuggita. È un vero peccato, mi sarebbe piaciuto godermelo di più ma con tanta gente intorno era impossibile.

Riprendo la strada alla volta del Gran Canyon, mi fermo al Little Colorado Gorge e poi via verso l’ingresso da Mather Point. Beh, qui, stesso incubo. Gente ovunque. Se avete la fortuna di poter spendere qui tre giorni c’è un tour che vi porterà nel cuore del canyon fino alla cascata e lì si che l’esperienza dev’esser delle migliori.

Da qui, per quanto sia incredibilmente enorme è impossibile goderne appieno la bellezza tra persone che ti passano davanti e dietro strillando e facendo selfie. Non so proprio cosa farci ma da quando sono partita ogni volta che incontro folle, scappo: sono diventata egoista e voglio tutto per me o per lo meno, desidero tanto il silenzio.

Attraverso tutto il parco ed esco sulla strada che porta a Madison : una città che sembra creata per i turisti con ovunque agenzie di viaggio, negozi di souvenir o ristoranti. Mangio una delle peggiori pizze di sempre e mi ingannano pure non avendo il wifi e decido di riprendere la strada verso Sedona, una cittadina piccolina e tranquilla. È appena fuori strada rispetto a Las Vegas ma ho letto ovunque che ne vale la pena.

Il paesaggio è meraviglioso passando attraverso una piccola foresta e paesini deliziosi. Si arriva alla città di Flagstaff e dalle strutture sembra evidente esser una località sciistica.

Dove mangiare

Di sicuro non da We cook pizza a Madison: staff svogliato e antipatico, pizza cattiva e niente wifi, insomma, bocciato!

Dove dormire

Dipende da quanto vi fermate al Grand Canyon perchè esistono alternative interessanti a Madison, a Flagstaff così come a Sedona.

Nb. I tempi di percorrenza indicati nelle mappe sono relativi al solo tratto in auto (e rispettando i limiti di velocità!)

Vai al giorno 7
Vai al giorno 9

Itinerario di 10 giorni tra i più bei canyon degli Stati Uniti partendo da Las Vegas per fare poi ritorno a Las Vegas.

Hai fatto il mio stesso giro? Aggiungi nei commenti cosa ti è piaciuto di più o se hai qualche consiglio che vuoi condividere!

2018-03-27T01:04:15+00:00 27-03-2018|0 Comments

About the Author:

Ciao, io sono Nicky! A luglio ho fatto trent'anni e proprio nel mezzo del cammin di nostra vita, ho deciso di abbandonare la selva oscura di Milano e fare il giro del mondo. La mia passione da sempre sono i viaggi e tutto quello che è effimero e temporaneo, credo che un solo momento possa cambiare una giornata. Adoro i colori e la natura che, in realtá, molte volte sono la stessa cosa e quando succede è meraviglia. Sono una Viaggiatrice, sono una persona appassionata, la logistica è il mio pane e l'onestá il mio maggior valore. Il mio maggior lusso è esser una travel blogger.

Leave A Comment