In viaggio in Germania Tutto quello che c'è da sapere sul Paese Europeo 2018-09-26T16:39:22+00:00

In viaggio in Germania

Viaggio in Germania con Il Filo di Nicky

La Germania solitamente è il primo paese europeo che viene in mente quando si parla di storia, economia, musica, letteratura, fisica e arte. Ha sempre svolto un ruolo preponderante sia nel contesto europeo che in quello mondiale. Sai cosa hanno il comune Martin Lutero, Einstein, Bach, i fratelli Grimm e Hitler? Sembra l’inizio di una barzelletta e invece sono solo alcuni nomi di tedeschi che hanno cambiato il mondo.

Appena si mette piede in questo Paese, ci si accorge di quante cose ha vissuto questo paese e della irrefrenabile voglia che ha di raccontarsi.

È una destinazione che consiglio a tutti, soddisfa perfettamente ogni genere di richiesta ed è molto bella in tutti i mesi dell’anno.

La Germania insomma è una meta da non perdere. Sei pronto a partire con noi?

Capitale: Germania

piedi segnati di un uomo indiano

La capitale della Germania è Berlino dal 1990  quando venne scelta come capitale dello Stati Unificato mentre a Bonn rimasero alcuni ministri federali.

Germania: territorio

La Germania, Deutschland in lingua tedesca, confina a nord con la Danimarca ed è bagnata dal mare del Nord e dal mar Baltico, ad est confina con la Polonia e la Repubblica Ceca, a sud con Austria e Svizzera, e ad ovest con Francia, Lussemburgo, Belgio e Paesi Bassi.

Il territorio copre una superficie di  circa 357 mila km² e, con 82 milioni di abitanti, è il più popolato tra gli stati membri dell’Unione europea, di cui è co-fondatore.

Germania: economia

piedi segnati di un uomo indiano

La Germania è una delle nazioni economicamente più sviluppate del mondo. È il motore trainante della economia europea e il suo PIL supera i 3 mila miliardi di USD l’anno ed è al quarto posto dopo quello degli USA, della Cina e del Giappone.

Il settore economico dominante è il settore terziario, ovvero quello comprendente il turismo, il commercio, le banche, ecc e che contribuisce a oltre il 70% del PIL. Imprese tedesche come Polche, BMW e Volkswagen sono conosciute in tutto il mondo e la loro capacità di produrre bene innovativi e tecnologicamente avanzati fa invidia a chiunque.

Germania: popolazione

I territori dell'India

La Germania è il Paese più popoloso dell’Unione Europea e il 15° a livello mondiale con oltre 82 milioni di abitanti.

All’interno del paese vivono 4 principali minoranze: quella danese composta da circa 50.000 persone e che si stanzia soprattutto nello stato più settentrionale dello Schleswig-Holstein, quella dei Sorabi, ovvero una popolazione slava di circa 60.000 abitanti che si trovano nella regione della Lusazia, in Sassonia e nel Brandeburgo, quella dei Frisoni che  vivono sulla costa occidentale dello Schleswig-Holstein e nella parte nord-occidentale della Bassa Sassonia e quella dei Rom e degli Zigani che si sono insediati vivono su tutto il territorio federale.

Nel paese vivono anche numerosi gruppi di immigrati, il più grande è quello dei turchi.

L’aspettativa di vita media è piuttosto alta: ottantuno anni.

Germania: storia

I territori dell'India
Il concetto di Germania come regione distinta nell’Europa centrale può essere ricondotto al comandante romano Giulio Cesare, che si riferiva alla zona inviolata a est del Reno come Germania, distinguendola così dalla Gallia che aveva conquistato.
L’unificazione fu raggiunta soltanto nel 1871  grazie al cancelliere Otto von Bismarck con la formazione dell’impero tedesco. Dopo solo pochi decenni dall’unificazione, la sua economia superò quella della Gran Bretagna e consentì alla Germania di intraprendere la prima guerra mondiale (1914-1918) contro Francia, Gran Bretagna, Russia e, successivamente, gli Stati Uniti.

Nel gennaio del 1933, Adolf Hitler fu nominato Cancelliere della Germania e il 1° settembre 1939 iniziò la seconda guerra mondiale con l’invasione della Polonia. In questo periodo, si portò avanti un terribile programma di genocidio sistematico noto come L’Olocausto che uccise circa sei milioni di ebrei e cinque milioni tra polacchi, romani, sovietici e altri.

La Guerra Fredda, che susseguì alla 2° guerra mondiale, portò alla divisione del paese nella Germania dell’ovest democratico e nella Germania dell’Est comunista. Questa terminò solo nel 1989 con la distruzione del muro di Berlino.

Germania: turismo

I territori dell'India

La Germania è il settimo Paese più visitato al mondo ed è considerata una delle destinazioni di viaggio più sicure al mondo.

Secondo l’ente ufficiale per il turismo, il National Tourist Board (GNTB) tedesco, le principali ragioni che spingono le persone a fare una vacanza in Germania sono legate alla cultura, ai suoi paesaggi, alla pulizia e alla sicurezza che riesce a garantire.

Le città più visitate sono Berlino, Monaco, Amburgo, Francoforte e Colonia.

Berlino

I territori dell'India

Berlino è la capitale della Repubblica federale di Germania e conta circa 3,6 milioni di abitanti.

È la seconda città per numero di abitanti dell’Unione Europea. Situata nello stato federale di Brandeburgo, la città tedesca per eccellenza sorge sulle sponde del fiume Spree. 

Già capitale del Margraviato di Brandeburgo, del Regno di Prussia e dell’Impero tedesco, Berlino è stata vittima dei bombardamenti alleati e in seguito divisa in 4 differenti zone di occupazione. Dal 1961 al 1989 la città ha vissuto il suo periodo di divisione interna che ancor oggi si percepisce. Tra le strade di questa città ancora si sente l’angoscia che ha provato ogni berlinese quando quel muro è stato eretto e la voglia di condividere e di ricominciare che ha pervaso i cuori di tutti quando il muro è stato abbattuto. 

Dal quel momento, tornata ad essere il centro incontrastato della vita economica, industriale, sociale e scientifica, Berlino si è innalzata a potenza mondiale nel campo del design, della moda e perfino del turismo.

Amburgo

I territori dell'India

Amburgo è la seconda città più grande della Germania con una popolazione di quasi 2 milioni di persone. Situata sul fiume Elba, Amburgo ospita il secondo porto più grande d’Europa. Costituisce ancora oggi una città-stato e si fregia ufficialmente del titolo di Freie- und Hansestadt Hamburg (città libera e anseatica di Amburgo)

Prima dell’Unificazione del 1871, era uno stato indipendente. La città è stata ripetutamente colpita da disastri come il Grande Incendio di Amburgo, inondazioni costiere e conflitti come i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Nonostante tutto ciò, la città è sempre riuscita a risorgere dalle proprie ceneri.

La città è una delle principali destinazioni turistiche internazionali e nazionali. Si è classificata 18 ° al mondo per la vivibilità nel 2016. Amburgo è un importante centro europeo di scienza, ricerca e istruzione, con diverse università e istituzioni.

Monaco

I territori dell'India

Monaco è capitale e la città più popolata dello stato tedesco della Baviera, sulle rive del fiume Isar ma è anche la terza città più grande della Germania con una popolazione di circa 1,5 milioni.

La città è un importante centro di arte, tecnologia, finanza, editoria, cultura, innovazione, istruzione, affari e turismo del Paese e in Europa e gode di uno standard molto elevato della qualità della vita.

Il nome della città è derivato dal termine tedesco Munichen, che significa“dai monaci”. Deriva dai monaci dell’ordine benedettino, che gestivano un monastero nel luogo che sarebbe poi diventato la città vecchia di Monaco.

Monaco è sede di molte università, musei e teatri oltre ad essere la città ospitante dell’appuntamento annuale con l’Oktoberfest, la festa tedesca per antonomasia.

Norimberga

I territori dell'India

Norimberga è una città sul fiume Pegnitz, nella regione amministrativa della Media Franconia, a circa 170 chilometri a nord di Monaco. È la seconda città più grande della Baviera dopo Monaco ed è la più grande della Franconia. La sua area urbana comprende anche Fürth, Erlangen e Schwabach e conta una popolazione di oltre 760 mila abitanti.

Norimberga fu uno dei primi centri di umanesimo, scienza, stampa e invenzione meccanica. La città ha contribuito molto alla scienza dell’astronomia. L’accademia di belle arti situata a Norimberga è la più antica scuola d’arte dell’Europa centrale e vanta una tradizione di 350 anni di educazione artistica.

Norimberga è anche famosa per il suo Christkindlesmarkt (mercatino di Natale), che attira oltre un milione di clienti ogni anno. Il mercato è famoso per i suoi ornamenti fatti a mano e le sue prelibatezze.

Francoforte

I territori dell'India

Francoforte è la quinta città più grande della Germania. Era una città stato ed era una delle città più importanti del Sacro Romano Impero.

Ha una popolazione di oltre 730 mila abitanti con una forte presenza di cittadini stranieri. Francoforte è una città cosmopolita considerata un hub globale per commercio, cultura, istruzione, turismo e trasporti. È sede di influenti istituzioni educative, tra cui la Goethe University, la UAS, la FUMPA e scuole di specializzazione come la Frankfurt School of Finance & Management.

La città è anche caratterizzata da varie aree verdi e parchi tra cui la centrale Wallanlagen, la City Forest e due importanti giardini botanici, il Palmengarten e il giardino botanico dell’Università.

Nella musica elettronica, Francoforte è stata una città pionieristica dal 1980, con rinomati DJ tra cui Sven Väth, Marc Trauner, Scot Project, Kai Tracid e i club Dorian Gray, U60311, Omen e Cocoon.

Germania: quando visitarla

I territori dell'India

Non esiste il momento giusto per visitare la Germania, ci sono dei buon motivi per partire verso la Germania in qualsiasi momento.

La primavera e l’estate sono dei periodi meravigliosi per visitarla. Dopo un lungo e freddo inverno, l’intero paese accoglie l’inizio della calda stagione con picnic sui prati, campi fioriti e numerose attività all’aperto. Maggio è generalmente considerato uno dei mesi migliori per passare del tempo in Germania grazie all’organizzazione di festival nazionali come il May Day e il Karneval der Kulturen.

Anche l’autunno è un ottimo periodo per visitare la Germania: le feste del vino locali sono in pieno svolgimento, le tariffe aeree e alberghiere sono più basse ma la temperatura resta ancora più o meno alta.

In inverno fa piuttosto freddo ma visitare il Paese in questo periodo ti permette di vivere una atmosfera molto più magica. Le piazze di ogni città sono piene di  mercatini di Natale che attirano migliaia di visitatori internazionali. Tra i mercatini più belli consiglio senza dubbio gli antichi mercati di Dresda e di Norimberga.

Germania: religione

I territori dell'India

Il cristianesimo è la religione più grande in Germania. Le due più grandi chiese del paese sono la Chiesa cattolica romana e la Chiesa evangelica tedesca.

La seconda religione più diffusa è l’Islam e contra  tra 2,1 e 4,7 milioni di aderenti.

I dati demografici sulla religione in Germania variano molto per regione ed età. Una maggioranza di tedeschi sotto i 25 anni non rivendica alcuna religione. Le persone non religiose rappresentano la maggioranza in alcune delle principali città tedesche, tra cui Berlino e Amburgo.

Germania: Oktoberfest

I territori dell'India

L’Oktoberfest è il più grande festival della birra al mondo. Organizzato ogni anno a Monaco di Baviera, in Germania, è un festival folcloristico di 16/18 giorni che va da metà o fine settembre al primo fine settimana di ottobre, con oltre 6 milioni di turisti provenienti da tutto il mondo.

L’Oktoberfest è una parte importante della cultura bavarese che si tiene dall’ 1810 ma anche altre città in altre parti del mondo organizzano celebrazioni che si ispirano all’Oktoberfest.

Durante l’evento, vengono consumate grandi quantità di birra. Durante i 16 giorni del festival vengono serviti in media 7 milioni di litri di birra! I visitatori godono anche di numerose attrazioni, come giostre, giochi laterali e giochi. C’è anche una grande varietà di cibi tradizionali disponibili.

In viaggio in Germania: leggi tutti gli articoli

Fonti