Cosa fare a Melbourne in 24 ore

Melbourne in 24/48/72 ore? Sì, si può fare!

 

Melbourne è una delle città più affascinanti, interessanti ed intraprendenti d’Australia. Centro artistico più all’avanguardia dell’intero paese, Melbourne ospita appassionati di cultura dei più svariati generi: dall’arte alla musica, dai murales alla cucina.

Tutto alla portata di tutti.

Fortunatamente, Mel non si estende in lungo e in largo. Le attrazioni più importanti sono concentrate nel centro, ma quel qualcosina di imperdibile richiede un’uscita fuori dalla città. Se foste disposti a pedalare, riuscireste a godervela appieno. In caso contrario, Melbourne è super organizzata con mezzi pubblici ed è facilmente visitabile anche a piedi. Il City Circle Tram è quello che raccomando in primis: è un tram storico gratuito che funge da tram turistico su tutta Melbourne. Segna un cerchio intorno al piccolo centro di Melbourne per una durata di circa 50 minuti e parte ogni dodici.

City Tram Circle è il tram turistico gratuito a Melbourne

Cosa fare in 24h

Partendo dalla Federation Square, ci si ritrova subito in pieno centro. Da qui si possono ammirare eccezionali esempi di architettura contemporanea e non che che rispecchiano in toto l’anima artistica di Melbourne: la Central Station, l’ACMI, l’Australian Centre for the Moving Image, l’Australian Centre for Contemporary Art, la Cattedrale di St Paul, e molti altri monumenti e palazzi.

Prendendo King St o William St dalla centralissima Flinders St, si entra nel cuore di Melbourne e il mio consiglio qui è, come adoro fare quando vado in giro e come ho fatto quando ero a Mel, di perdersi. Perditi tra le viette, tra gli odori, tra i colori, tra i palazzi maestosi e tra gli art attacks per la strada.

art attack in giro per i vicoli di Melbourne

Osservando con un più di attenzione, si potranno incontrare anche dei murales tra le vie e i vialoni.

Fai un salto anche alla State Library Victoria, che ricorda per certi versi sia un tempi greco che la National Gallery di Londra.

Pranzo e/o cena li farei entrambi a Chinatown, dove ho mangiato i wanton più buoni del mondo! Se il cinese non è tra i tuoi cibi preferiti, non morirai di fame! L’Australia ha una varietà infinita di ristoranti di tutte le etnie! Anche italiano sì, ma una pizza può arrivare a costare anche 27 dollari australiani. Quindi, attenzione!

Chinatown a Melbourne è colorata e piena di ottimi ristoranti
Cosa fare in 48-72h? Clicca qui!

ASCOLTA UN AMICO

Quando viaggiate, non vi affidate anche voi più volentieri ai consigli di un amico appassionato di viaggio piuttosto che ad una guida turistica?
Beh, anch’io ed è proprio da questa idea che nasce la rubrica Ascolta un amico dove sarà proprio lui (o lei) a darmi qualche dritta per esser sicura di non perdermi proprio niente.

2017-11-12T15:01:04+00:0024-06-2017|0 Comments

About the Author:

Ciao, sono Donatella ma tutti mi chiamano Dona! Ho 26 anni, vago per il mondo da 20. Il mio motto in viaggio è: volo e dormo a meno, per vedere e mangiare di più! Sono da sempre innamorata degli States e adoro il tè verde. Seguo la mitica Nicky nel suo giro del mondo con la rubrica “10 frasi per sopravvivere in…” e con qualche altro articolo, perché credo in lei!

Leave A Comment