Il Viaggiatore del segno dei Pesci: il simpatico indeciso amante del mare Segni Zodiacali in viaggio, i Pesci

  • eterno indeciso

  • amante del mare

  • viaggia in gruppi anche numerosi

"Partire è un po’ morire”.
Chi lo disse doveva essere un viaggiatore nato sotto il segno dei Pesci, che vive i distacchi, anche temporanei con qualche timore di troppo, e reazioni emotive che solo i segni d’acqua riescono a sentire nell’animo, come una nostalgia struggente per gli ambienti famigliari, che nel quotidiano magari trascurano.

Il viaggiatore del segno dei Pesci è il più difficile da inquadrare alla prima occhiata.
Ma anche alla seconda e alla terza. Perché in lui esistono molte contraddizioni che si alternano e sovrappongono.

Il tipo Pesci come viaggiatore è indeciso su tutto, a partire dalla destinazione fino al mezzo di trasporto.
Indeciso finché cerca di organizzarsi con metodo, razionalizzando al meglio ogni tappa e ogni relativa fase del programma di viaggio. Paradossalmente, più cerca di scegliere lucidamente e in maniera pragmatica, più va in confusione. Poi si affida al suo intuito spiccatissimo e decide in un attimo, soluzioni imprevisti e inimmaginabili fino a due minuti prima.

In ultima analisi, finché viaggia insieme ad altre persone, è sempre meglio che affidi la pianificazione ad un Tour Operator o al compagno di viaggio più concreto, perché potrebbe bypassare parti fondamentali del programma, e rischiare di finire a dormire nella sala d’aspetto di una stazione. Bisogna tenere presente che anche se preferisce delegare ad altri la scelta della destinazione, pretende la località giusta.

Nonostante timori e preoccupazioni, il Pesci non ama la routine e le costrizioni ma è molto legato al suo ambiente, che di solito cura e crea a sua immagine e nel quale ama muoversi liberamente. Teme il viaggio perché patirebbe tutta una serie di cambiamenti che potrebbe scombussolarlo e imprevisti che lui stesso potrebbe creare, vista la testa fra le nuvole e siccome di solito soffre di una certa pigrizia, preferisce evitare ogni forma di stress.

Una volta partito, si rivela simpatico ed empatico con la sua comitiva. Adora muoversi in gruppo, dal quale si sente protetto ed molto apprezzato in compagnia perché ama compiacere il prossimo ed essere compiaciuto. La comitiva, per un Pesci è quasi indispensabile perché non è bravo a chiedere aiuto. Se dovesse trovarsi in difficoltà, confida nel fatto che, essendo in gruppo, qualche compagno di viaggio possa capirlo ed aiutarlo.

Il Pesci quando parte, porta con se il suo bagaglio emotivo: irrequieto, sognatore, inafferrabile, calma piatta e fiume in piena insieme. Sotto una pronunciata vulnerabilità esiste una vena di indipendenza e capacità nascoste, che potrebbero portarlo, in rari casi ça va sans dire, a partire da solo e a vagare senza meta per un tempo indefinito, seguendo un percorso interiore.

La destinazione adatta per il Pesci, governato da Nettuno, sarebbe idealmente, il mare o qualsiasi luogo prossimo ad un corso d'acqua.

Astrocartografia dei pesci

Esiste in Astrologia una branca chiamata Astrocartografia, che  sostiene ci sia corrispondenza simbolica tra i pianeti del nostro Tema Natale e le varie città del mondo e i Segni Zodiacali.

Città e Regioni italiane: Alessandria, Calabria.
Città estere: Lancaster, Ratisbona, Rouen, Santiago de Compostela, Siviglia, Worms.
Stati e Regioni estere: Galizia, Normandia, Nubia, Portogallo, Russia, Sahara.

Pesci: punti di forza e punti di debolezza

Tra i punti deboli del segno c’e che la tendenza a spendere molto: non sa resistere alle tentazioni anche perchè ha tante esigenze.

Tra i punti di forza c’è il fatto che sia comprensivo versi gli errori altrui, non si lamenterà né farà pesare le eventuali défaillance di chicchessia. Non bisogna commettere l’errore di mettergli fretta, perché deve avere il tempo di osservare il mondo che lo circonda. Anche se sembra rapito dalla bellezza di alcuni luoghi, le avventure più grandi avvengono nei suoi sogni.

Ogni segno zodiacale ha le sue particolarità e i suoi gusti anche in termini di viaggio: scoprile con Lia, la nostra super astrologa!

2018-02-19T23:19:12+00:00 19-02-2018|6 Comments

About the Author:

Ciao, mi chiamo Italia, ma tutti mi chiamano Lia. Vivo ascoltando il mio cuore e cercando di dare spazio a tutto ciò che mi emoziona. Ho un passato da attrice, uno da studentessa di Lettere & Filosofia, e uno da shopping addicted. Amo la moda, viaggiare, gli animali, il mare. Mi interesso di astrologia e spiritualità. Vorrei vivere con i miei gatti e il mio amore, su un'isola. Ma non ho ancora capito quale. Seguo Nicky in questa fantastica avventura, per ammirazione, perchè fare il giro del mondo in solitaria, era uno dei miei desideri da piccola.

6 Comments

  1. Antonella febbraio 20, 2018 at 11:51 am - Reply

    “Anche se sembra rapito dalla bellezza di alcuni luoghi, le avventure più grandi avvengono nei suoi sogni.”…il segno dei pesci è il mio ascendente ma all’80 % sono me medesima!?

    • Lia Bucci marzo 14, 2018 at 12:05 am - Reply

      Antonella la fantasia dei Pesci è quasi ineguagliabile. Comprendo l’amore per il tuo ascendente 🙂

  2. Foodiemadesimple febbraio 27, 2018 at 4:34 pm - Reply

     Lapartita perfetta sarebbero i Pesci.  I Pesci sono partner molto romantici che si sposano bene con la passione di uno Scorpione.

  3. Carla aprile 15, 2018 at 5:35 pm - Reply

    Si vae a la Spagna devi conoscere Minorca, si sei trovando isola, Minorca devi conoscerla. E anche si voi faciamo intercambio di case !!
    ??

    Ciao e buon viaggi! !

  4. […] L’ascendente Pesci è governato da Giove e Nettuno, il suo elemento è l’acqua e la qualità è mutevole. […]

  5. […] individuale. Una fase che si concluderà nel 2095, quando il pianeta lascerà l’ultimo grado dei Pesci, concludendo il suo viaggio attraverso i 12 archetipi […]

Leave A Comment