Donna forte: lo sono davvero? Ma chi è una donna forte? Che cosa fa si che una donna sia forte o meno?

Una donna forte… Cosa vuol dire essere una donna forte? Continuo a chiedermelo da quando l’altro giorno una ragazza mi chiamò dicendomi che doveva fare qualche scatto a una donna forte e ha pensato a me.

Forte é il sapore del piri-piri portoghese che si versa sulla carne della bifana prima di richiuderla in un panino.

Forte é l’odore di chiuso e umidità che provo aprendo la porta di casa dopo esser stata via per qualche tempo.

Forte é il sapore di mare, di alghe, di acqua di porto in una ostrica fresca.

Forte é la mancanza di polenta e tonco quando sto via molto da casa.

Forte é Braccio di Ferro dopo un barattolo di spinaci.

Forte sono io, sembra. Di sicuro lo é la mia forza di volontà quando desidero molto qualcosa e mi ci dedico anima e corpo. Forse per questo motivo che mi sento un po’ persa quando non ho nessun obbiettivo chiaro davanti e non so bene che direzione prendere.

Forse forte sta per indipendente nel senso di volersi così bene e star bene con sé stessi tanto da non aver bisogno di continue conferme esterne. Aver la forza di bastarsi e non cercare per forza qualcosa che ci completi per esser felici o sentirci appagati.

Però é vero anche che per quanto io sia indipendentemente, nulla potrei senza le persone che mi vogliono bene ed in realtà la vera forza sono loro, é la mia famiglia. Loro mi hanno dato basi solide su cui ergermi, principi importanti da cui non allontanarmi, amore e fiducia indipendentemente da tutto.

Oppure si intende la forza di combattere con i denti e le unghie contro le piccole e grandi ingiustizie quotidiane non mollando nemmeno un colpo. Perché su queste cose tante volte forse in effetti esagero ma non riesco a esser più tollerante con chi prova a fregarmi, per quanto possa essere in realtà una sciocchezza.

É da stamattina che continuo a chiedermi cosa ci sia di così forte in me da poter esser vista l’emblema della donna alpha e per esser sincera non sono nemmeno così sicura sia poi così positivo.

Spesso sento i miei amici dire che vorrebbero una donna forte é indipendente, ma poi va sempre a finire che per un motivo o un altro sono sempre “troppo” con tutto il mio entusiasmo e la mancanza di timore nel dimostrarlo, con il mio saltare le tappe per non perdere tempo inutile, con la mia determinata trasparenza.

In realtà vorrei moltissimo potermi abbandonare più spesso nelle mie debolezze lasciando la forza a qualcun altro ma semplicemente ancora non posso.

Se ti è piaciuto questo pezzo, forse potrebbe interessarti leggere anche:

Scrivere una call to action che inviti il lettore a commentare il post

2018-08-01T09:40:49+00:00 26-07-2018|0 Comments

About the Author:

Ciao, io sono Nicky! A luglio ho fatto trent'anni e proprio nel mezzo del cammin di nostra vita, ho deciso di abbandonare la selva oscura di Milano e fare il giro del mondo. La mia passione da sempre sono i viaggi e tutto quello che è effimero e temporaneo, credo che un solo momento possa cambiare una giornata. Adoro i colori e la natura che, in realtá, molte volte sono la stessa cosa e quando succede è meraviglia. Sono una Viaggiatrice, sono una persona appassionata, la logistica è il mio pane e l'onestá il mio maggior valore. Il mio maggior lusso è esser una travel blogger.

Leave A Comment