Il Filo di Nicky …e il viaggio intorno al mondo (anteprima) Versione digitale della favola per bambini in rima della piccola Nicky viaggiatrice

“Il Filo di Nicky… e il giro del mondo” è una favola in rima illustrata per bambini che racconta di paesi più e meno lontani tra curiosità, aneddoti e le avventure vissute dalla bimbi. Le illustrazioni sono a cura di Federica Bocchi e i testi della travel blogger Nicoletta Crisponi.

L’idea

Mentre l’autrice era in viaggio una signora la contattò chiedendole: “Quando torni perché non vieni in ospedale a raccontare il mondo ai nostri bimbi?”. In quel momento l’idea di creare un libro prese una forma e un senso diverso: più grande e più bello.
In Nuova Zelanda Nicoletta e Federica si incontrano grazie all’esperimento sociale sui gradi di separazione e hanno deciso di accettare questa scommessa insieme per portare la storia di Nicky ai bimbi così che possano appassionarsi ai viaggi, imparino qualcosa in più sul mondo e soprattutto non abbiano paura ma solo curiosità per quello che c’è lì fuori.

Perché regalarlo?

L’invito all’acquisto in anteprima del libro “Il Filo di Nicky… e il giro del mondo” è rivolto a tutti quelli che amano viaggiare e hanno voglia di regalare un primo pezzo di mondo ai bambini della loro vita così che si riempiano gli occhi di stupore e la testa di curiosità. È un libro innovativo ed educativo adatto a grandi e piccoli per imparare insieme cose nuove.

Vista la sua natura si presenta anche come il perfetto regalo di Natale per i figli dei dipendenti, dei clienti o dei fornitori: una valita alternativa o accompagnamento alla classica combo panettone-spumante-torrone. Secondo noi panettone-spumante-libro suona molto meglio (salvo che siate dei dentisti, altrimenti capiamo l’interesse!).

Per chi acquisterà dalle 30 copie in su, sarà anche possibile richiedere la presenza di Nicky per una lettura dedicata con materiali di supporto perchè i bimbi possano ascoltare e colorare previo un gettone di presenza simbolico e il rimborso delle spese di viaggio. Insomma, possiamo organizzare un pomeriggio insieme di giochi, chiacchiere e sogni a voce alta.

Tutti i libri saranno spediti alla fine del crowdfunding e arriveranno in corrispondenza dell’uscita sul mercato online presso i grandi rivenditori allo stesso prezzo sul pezzo singolo ma senza personalizzazione, segnalibro, sconti e gadget accessori.

Come saranno utilizzati i fondi

Il crowdfunding rappresenta a tutti gli effetti il lancio sul mercato in anteprima del libro “Il Filo di Nicky … e il giro del mondo” e i fondi saranno reinvestiti in parte nella comunicazione del libro quando verrà messo sul mercato, in parte per sostenere le spese vive e in parte in beneficenza a sostegno dell’Associazione Giacomo Ascoli Onlus.

L’ Associazione Giacomo Ascoli si occupa della cura e del sostegno di bimbi malati di cancro e delle loro famiglie da ben dodici anni presso l’ospedale del Ponte di Varese. Per noi è un onore poter portare il nostro contributo concreto e con tante pagine ricche di colori e sogni.

Insomma, investimento, copertura delle spese e beneficenza!

Sfoglia le pagine per una piccola anteprima qui sotto per leggere la favola

Vai al crowdfunding!

Come ti è sembrato questo primo assaggio della favola per bambini in rima della nostra piccola viaggiatrice? Acquistalo subito per leggere il proseguo della storia e soprattutto per aiutarci a trasformare tutto questo in realtà, una realtà che fa del bene!

2018-11-20T00:22:39+00:00 05-11-2018|0 Comments

About the Author:

Ciao, io sono Nicky! A luglio ho fatto trent'anni e proprio nel mezzo del cammin di nostra vita, ho deciso di abbandonare la selva oscura di Milano e fare il giro del mondo. La mia passione da sempre sono i viaggi e tutto quello che è effimero e temporaneo, credo che un solo momento possa cambiare una giornata. Adoro i colori e la natura che, in realtá, molte volte sono la stessa cosa e quando succede è meraviglia. Sono una Viaggiatrice, sono una persona appassionata, la logistica è il mio pane e l'onestá il mio maggior valore. Il mio maggior lusso è esser una travel blogger.

Leave A Comment