Vecinos, mi aiutate a traslocare? “La Minga” Trandizioni cilene da cui prendere esempio, il buon esempio

All’isola di Chiloè quando traslocano lo fanno sul serio… portandosi l’intera casa. Siete curiosi di sapere cos’è la Minga?

Hola vecinos! mi aiutate a traslocare?
Certo vicino, chiamo anche mio cognato con la barca.

Così mi immagino inizi la conversazione fra gli abitanti delle isole di Chiloé in Cile quando qualcuno chiede aiuto per traslocare. E il giorno prestabilito tutto il villaggio si riunisce per caricare la casa su tronchi d’albero e partire!

La popolazione vive di pesca e agricoltura ed il denaro non è molto, così il proprietario di casa va da amici e vicini per implorare aiuto. Per sdebitarsi attenderà coloro che partecipano alla minga con cibo e bevande, oltre che promettere di ricambiare il giorno di lavoro quando si invertiranno i ruoli.

Minga: cos’è

Si chiama Minga o Minka la pratica utilizzata in questo arcipelago e si tratta del trasferimento di un’intera casa. Si, si avete capito bene, in questo luogo non si trasferiscono senza portarsi l’abitazione.

Minga deriva dalla parola qechua minccacuni che significa “richiedere aiuto promettendo qualcosa”. Nella tradizione precolombiana si tratta di lavoro comunitario o collettivo volontario ed è ancora in vigore in vari paesi latinoamericani. Ha differenti finalità di utilità comunitaria come la costruzione di edifici pubblici o per la raccolta di patate o altri prodotti agricoli.

Come funziona una Minga?

Tronchi tagliati servono come slitta. Buoi, tori e trattori sono pronti a spingere o tirare. I vecinos legano la casa con delle funi e la trascinano come necessario. E se il proprietario ha comprato terreno in un’altra isola? Niente paura, l’abitazione viaggia anche nell’acqua.

Dopo la benedizione del parroco del villaggio, si attende l’alta marea, si attaccano le funi alle barche e via verso la nuova destinazione.

Spirito di appartenenza, solidarietà, unione sono quel che si respira in questi momenti. Soprattutto a lavoro ultimato quando iniziano i festeggiamenti.

Queste imprese essendo straordinarie attirano molti curiosi. Per questo spesso le minga si convertono in eventi sociali con vendita di cibo (asado de cordero con patate viola, curanto, fiumi di vino), musica e balli tradizionali.

E voi? Quante volte avete traslocato? Sono certa che avete sognato di portarvi direttamente la casa senza impacchettare e spacchettare tutto il suo contenuto!

2018-05-28T19:02:39+00:0013-10-2017|0 Comments

About the Author:

Ciao, sono Laura. Solare e chiacchierona cerco di vedere sempre il lato positivo delle cose. La passione per i viaggi è arrivata quando a 14 anni i miei genitori mi hanno spedita all'estero per imparare la lingua.La voglia di conoscere nuove persone e scoprire nuove culture mi ha fatto abbandonare subito la paura di partire da sola. Ho visitato Europa, Asia, America del Sud ed ogni Paese mi è rimasto nel cuore.

Leave A Comment